Spirits&Cigars

PUNCH MANTUA

EDICIO’N REGIONAL ITALIA 2018

Cari amici, vi comunico che, a partire dal 9 Marzo 2020, Diadema S.p.A. importatore e distributore unico dei sigari Habanos in Italia, inizierà la distribuzione di un sigaro tanto atteso da tutti gli aficionados e che sta già facendo parlare molto di sé, il nuovo Punch Mantua Edición Regional Italia 2018. Punch è una delle marche più antiche di Habanos, fondata da Don Manuel López Valle verso la metà del XIX secolo.

Un gioioso Mr. Punch con tanto di sigaro in mano, tratto dalla copertina dell’omonima pubblicazione umoristica britannica, divenne subito l’emblema di questa marca.

Una immagine che è rimasta praticamente invariata anche un secolo e mezzo più tardi. Nel 1931, Punch trasferì la propria produzione nella fabbrica di Hoyo de Monterrey e, ancora oggi, i due brand condividono la fabbrica de La Corona. Diadema S.p.A. ha deciso di rendere omaggio a questa iconica marca cubana dedicandole l’Edizione Regionale 2018: “Punch Mantua”. Il nome scelto per la vitola de salida è un tributo alla città di Mantua, sita nella provincia di Pinar del Rio a Cuba e alla storia della sua fondazione. Si narra infatti che agli inizi del XVIII secolo il brigantino genovese Mantua, che prendeva il nome dalla città di Mantova, naufragò sulla costa occidentale di Cuba. I superstiti si addentrarono nell’isola fino alla provincia di Pinar delRio, dove si stabilirono dando il nome a questa cittadina, dove tutt’oggi è conservata una antica immagine della Madonna che pare provenga dalla nave italiana. Anche la vitola de galera, un Laguito No.2 con le misure di 152 mm per 38 di cepo e la sua presentazione in cabinet SLB da 50 sigari, formato e confezionamento tra i più tradizionali e quasi scomparsi, è stata una scelta che Diadema S.p.A. ha fortemente voluto dimostrando ancora una volta l’attenzione che dedica agli appassionati più esigenti. Particolare attenzione è stata dedicata all’anilla, scelta dopo una lunga ricerca e selezione nelle raccolte di svariati collezionisti internazionali.

Il Punch Mantua, che conta una produzione limitata di 2.500 cabinet rigorosamente numerati, è dunque un sigaro ricco di storia e tradizione,che racconta di un antico legame traCuba e l’Italia ed è destinato a scrivere un altro importante capitolo dei successi delle edizioni regionali di Diadema S.p.A.

Il Punch Mantua si presenta con una capa colorado maduro, dai toni bruni ed uniforme. Al tatto risulta oleosa, con un riempi-mento regolare. A crudo si avvertono aromi di cacao e caffè in prevalenza. Nel primo terzo si percepiscono caffè, cacao e terra, con una forza media. Nel secondo terzo, oltre al caffè e al cacao, si avvertono cuoio e pepe nero, con una forza che inizia ad esser ben presente. Nel finale si avvertono aromi tostati in prevalenza, con caffè, terra, cuoio e pepe nero in sottofondo e la forza risulta medio-forte. Il sigaro presenta un armonico equilibrio gusto-olfattivo,un’ampia complessità aromatica e una continua evoluzione. Ha bisogno sicuramente di qualche anno di affinamento, ma l’ho trovato fin da subito molto interessante. Personalmente mi ricorda un’altra fantastica edizione regionale italiana, La Escepción Selectos Finos, all’uscita era ottimo e con il passare degli anni è diventato un gran sigaro. Un sigaro per amatori, da fumare dopo i pasti in abbinamento ad un Ron Santiago 20 Años.

Voto 90/100

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.