Tema Centrale

LE TENDENZE PER L’UOMO DANDY

Mentre il guardaroba femminile gode della possibilità di mille cambiamenti, stagione dopo stagione, non si può dire lo stesso di quello maschile ecco perché l’estate 2020, con le sue proposte, diventa per il nostro Lui il momento del Real change.

Apre all’ottimismo Pantone che sul podio del colore dell’anno mette classic blu, sinonimo di pace e serenità.

Ma per il guardaroba maschile può bastare un colore di riferimento? La risposta arriva dalle migliori passerelle che attraverso una serie, delle volte, di insoliti accostamenti forniscono valide indicazioni sui trend più importanti per l’uomo contemporaneo.

Rosa o azzurro? Forse non tutti sanno che inizialmente il colore che definiva l’uomo era il rosa mentre l’azzurro si usava per la donna. Negli anni ’50, però, la tendenza si rovesciata e arriva fino a noi l’idea comune che il colore azzurro lo usa l’uomo e viceversa il rosa lo usa la donna.

La domanda a questo punto è d’obbligo, nell’era del 5G è possibile non sovvertire le “credenze popolari”? Quello che per lungo tempo è stato attribuito alla descrizione della femminilità oggi entra nel guardaroba maschile sotto forma di bermuda, camicie, smoking e giacche il tutto a definizione di uno stile definito. Abbigliamento dal mood classico ma deciso dove il genere lo definisce la persona e non la sua mise; il rosa torna per questa stagione fluido ma genderless.

Il gentleman contemporaneo, secondo Balmain e Givenchy, è monocromatico e dal piglio modaiolo grazie ad un rosa morbido ma che lo veste da capo a piedi.

Ma per i più giovani? Niente paura perché se è vero che da un lato sono i più giovani a declinare il rosa, sia nel tono capelli che negli accessori, vero è anche che le proposte vanno oltre il colore per regalare comodità grazie ai pantaloni cargo e al marsupio a tracolla, Off-White docet dal rosa al giallo e il look è differente.

L’uomo dell’estate 2020 è dinamico, grintoso e solare e a sottolineare queste caratteristiche ecco Armani, Ralph Lauren e Ber-luti che attraverso questo colore regalano un Boost di energia.

Ma abbinarlo è davvero così difficile? Il bianco è il suo naturale alleato ma non solo; il giallo rende maggiormente con i toni bruciati e naturalmente con i toni dell’azzurro e del blu. Insomma l’uomo della bella stagione 2020 potrà puntare su una lunga serie di accessori e abbigliamento dai toni vivi e allegri passando dal blu al rosa al giallo ma anche al rosso, nella sua versione rubino da sfoggiare sia di giorno che alla sera magari con un dettaglio gioiello, vedi Dior, in modo da poter realizzare quel look particolare ma non eccentrico tipico di uno stile curato ed essenziale.

By Mariangela Bonaparte

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.