Sport

GIOCARE A GOLF IN AMERICA?

Molti mi chiedono spesso: “ma Donato come giocare a Golf in America? Non è una risposta facile, perchè l’America ha tante possibilità e soprattutto migliaia di campi, tuttavia potete essere certi che le vacanze golfistiche in America sono quanto di più lussuoso si possa avere. Le località golfistiche si concentrano soprattutto sul servizio al cliente assicurandogli un’esperienza il più piacevole possibile, con carrelli bevande, carrelli da golf con aria condizionata e club house di lusso, per non parlare delle incredibili club house, dei bar e dei ristoranti a vostra disposizione su un campo da golf. Un clima adatto per il golf per tutto l’anno sono gli stati centrali e meridionali che offrono un eccellente soluzione per le vacanze. Florida, South Carolina, Arizona e Hawaii sono particolarmente buone per il golf in inverno con un clima fresco, asciutto e caldo che permette di giocare in campi da golf quasi deserti sotto un cielo blu. Le vacanze golfistiche americane coincidono con l’inverno italiano e offrono un’eccezionale rapporto qualità prezzo, e raramente sarà necessario attendere molto per giocare. Sebbene la maggior parte delle compagnie aeree vi permette di portare la vostra attrezzatura con voi (a courvolte con un piccolo sovrapprezzo), potreste notare una notevole differenza nel vostro gioco al vostro arrivo, i campi da golf americani sono leggermente differenti da quelli in Europa,principalmente in termini di erba utilizzata. Fortunatamente per quelli di noi cerca del meglio delle vacanze golfistiche, sono molto pochi i percorsi privati in America. La Florida ha campi da golf più che in qualsiasi altra parte del mondo, un clima meraviglioso tutto l’anno, paesaggi mozzafiato e località golfistiche di lusso la rendono la patria del golf americano, con abbondanza di intrattenimento per le famiglie.

Il South Carolina con più di 350 campi da golf ne fa una delle mete più varie che si possano trovare. Puoi giocare su un percorso di ripida montagna al mattino e su uno aperto sulla costiera nel pomeriggio. In Arizona i paesaggi desertici mozzafiato sembrano essere stati pensati specificamente per il golf e i designer hanno fatto il resto. Nei dintorni Phoenix e Scottsdale ci sono alcuni dei più bei campi da golf americani. Le Hawaii sono una di quelle destinazioni in cui ogni golfista spera di giocare. L’ambiente sublime, bel clima e i bei percorsi, attirano i golfisti di tutto il mondo, e qual è il posto migliore per riflettere sul proprio turno se non la spiaggia? La California ha una splendida serie di campi da golf pubblici, con alcuni percorsi veramente unici e davvero notevoli. Tutto questo insieme ai luoghi famosi e ai suoni della California sono a vostra disposizione, ma sicuramente l’esperienza piu’ incredibile che posso consigliarvi è sicuramente quella di giocare sui grattacieli di New York. A 137 metri di altezza si è disputata una leggendaria sfida benefica tra la maestra del golf femminile, Annika Sorestam, e altri professionisti: centrare un bersaglio galleggiante nell’East River. Non è la prima volta che i grattacieli di New York ospitano eventi particolari, come la mostra di sculture di Antony Gormley. Questa volta si è trattato di una competizione sportiva, a scopo benefico. D’altronde giocare a golf e guardare i campioni del golf mentre si sfidano piace molto agli americani. Erano infatti numerosi i protagonisti del golf riunitisi a 137 metri d’altezza, sul tetto del Waterside Plaza. L’obiettivo era centrare un disco galleggiante posizionato nell’acqua sottostante, largo 33 metri. La Sorestam è riuscita a centrare il bersaglio due volte nonostante il forte vento che faceva muovere continuamente il galleggiante. ‘Ma in questa competizione poco conta chi è stato bravo e chi no, ciò che conta è che siamo riusciti a raccogliere fondi per una giusta causa‘. Ha dichiarato la sportiva, astro nascente del golf americano. L’organizzazione no profit che ha organizzato l’evento è la Intrepid Fallen Heroes, da anni impegnata nella tutela e nel sostegno degli uomini delle forze armate americane. Ma se curiosate sul web troverete sicuramente altre opportunità di giocare nella città piu’ bella del mondo, sicuramente posso dirvi che giocare a golf in America è assolutamente consigliabile.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.