Tema Centrale

LEGGERE DELLE PASSIONI

Poco importa se il cibo ce lo consegnano a casa, o ce lo incartano e lo mangiamo sulla panchina di un parco. Un ambito che ben rappresenta l’ampio e variegato universo gastronomico, espressivo delle radici dei popoli, delle tradizioni culinarie di casa, della cucina popolare e di quella aristocratica, che non pone steccati alle naturali contaminazioni a cui è sottoposta la gastronomia, dando vita a interpretazioni qualche volta migliorative.

In tempi di globalizzazione possiamo con un semplice clic scoprire mondi lontani, conoscere la cucina di popoli ai nostri antipodi, cogliendo l’opportunità di apprezzare le tradizioni di genti lontanissime da noi che diversamente ci sarebbero precluse.

Ecco dunque a tal proposito la Guida allo Street-Food del Gambero Rosso e le altre letture che vi consigliamo questo numero, a partire dal volume di Bassini sui personaggi e la tavola bolognese, alle ricette ragionate proposte da Bruno Damini per i bambini che soffrono di insufficienza renale cronica, proseguendo con gli ultimi quindici anni di Enzo Ferrari raccontati dal suo medico personale.

1 Alla scoperta del cibo di strada
Una pubblicazione decisamente attuale e contemporanea, a cui ricorrere per il panino perfetto. Oltre seicento indirizzi dove si pratica l’asporto e il deliveri, segnalati da un manipolo di ispettori del Gambero Rosso in incognito, espressivi della tradizione regionale street food della penisola, esplorata in tutte le sue interpretazioni ivi comprese influenze etniche e contaminazioni esotiche. La sesta edizione della Guida, che è l’unica del genere in Italia, rappresenta uno strumento tascabile che descrive uno dei settori più vivaci e in evoluzione dell’Italia gastronomica. Una pratica quotidiana che ci riporta alle suggestioni dell’antica urbe romana e ci parla di tigelle, gnocco fritto, piadine, hamburger, ma anche coni di fritto misto, patate, polpette, porchetta, cotolette anche veg, pizzette, farinate, focacce, senza dimenticare il fronte del dolce, con creme fritte, tortelli alla marmellata, crostate di frutta, gelati e sorbetti, tutto naturalmente da asporto e da passeggio, nella più solida tradizione street food.
Guida Street Food 2021 – Gambero Rosso Editore
240 pp. – 8,90 €


2 Volti e storie di ristoranti nella Bologna di ieri e di oggi
La narrazione di una Bologna come un pò ce la immaginiamo tutti, studiosa, lavoratrice e gaudente, piena di locali e luoghi dove trascorrere istanti piacevoli, si snoda dal Dopoguerra ad oggi, attraverso i cuochi e le cuoche che hanno reso celebre la sua gastronomia, portando Bologna a divenire un’icona della qualità della vita, riconosciuta a livello internazionale. Attraverso decine di interviste ai protagonisti, il giornalista e scrittore Mauro Bassini pennella un affresco ben costruito, che non dimentica proprio nessuno dei volti che contano e con la loro personalità e la loro bravura professionale hanno arricchito la memoria dei bolognesi, da Bruno Tasselli agli Zurla, da Cesarina e Nerina, allo staff del Diana, da Rodrigo, a Renato Gualandi insieme a numerosi altri. Non un’operazione nostalgia, ma una carrellata di situazioni divertenti ed emozionanti, che intersecano spesso e volentieri la tavola, in compagnia dei personaggi più famosi degli ultimi settant’anni che hanno illuminato la città delle Due Torri, da Sophia Loren ad Alfred Hitchcock, da Coppi a Bartali, ripercorrendo anche i momenti difficili, insieme a un coinvolgente impianto iconografico a cura del fotoreporter Walter Breveglieri.
Qui era tutta lasagna
di Mauro Bassini , Minerva Edizioni 448 pp. – 29 €


3 Racconti di genitori e bambini in lotta contro l’insufficienza renale
Un libro che racconta le difficili condizioni dei bambini affetti da insufficienza renale cronica e in che modo i genitori possono rapportarsi con loro, rendendoli consapevoli della malattia senza spaventarli. «I fagioli che hai nel pancino non funzionano bene», dicono i genitori ai bimbi cercando di spiegare loro l’Insufficienza Renale Cronica, chiamando ‘ribelli’ quei reni a forma di ‘fagiolo’ che non lavorano come dovrebbero, lottando contro la sofferenza e l’impotenza, mentre si profila una svolta salvifica per i bimbi, che attendono di ricevere un rene da madri e padri. Un libro che grazie alla leggerezza della tavola, parla di speranza e di un futuro dove si possa ritrovare la normalità e attraverso la condivisione delle esperienze di genitori, medici, sanitari e volontari possa venir stimolata la sensibilità culturale verso questa patologia, realizzando un cambiamento positivo nelle coscienze. Il volume affronta il tema della tavola insieme ad affermati chef bolognesi, un grande pasticcere, un maestro gelatiere, due panificatori e un pizzaiolo, consigliando come e cosa cucinare, realizzando nella propria cucina di casa, piatti con alimenti aproteici facili e appetitosi, per tutta la famiglia, anche per chi non è ammalato.
I fagioli ribelli. Quando i reni dei bambini… Racconti di vita sospesa e di rinascita – di Bruno Damini, Minerva Edizioni – 204 pp. – 15 €


4 Il volto umano del Drake
Le vicende umane e professionali del costruttore di auto più famoso del mondo rilette alla luce di un osservatore molto speciale, il medico che per quindici anni fino all’ultimo giorno di vita ‘sorvegliò’ la salute di Enzo Ferrari e della moglie Laura Garello. A distanza di 33 anni dalla scomparsa del grande vecchio della Formula Uno, il Dottor Cesare Carani fa il punto su quel periodo in cui gli era accanto, mattino e sera, festivi compresi, ricostruendo i dialoghi, gli argomenti di conversazione, gli incontri, le confidenze, esplorando per la prima volta il rapporto fra Enzo e la moglie Laura. Un libro edito da Artioli Editore 1899, che ancora mancava nella pur ampia storiografia sulla vita e i successi di Enzo Ferrari, scritto con delicatezza e rispetto, svelando il lato intimo e umano del costruttore ma soprattutto dell’uomo. Pagine dense di aneddoti e particolari inediti sulla vita del genio di Maranello, mentre la Ferrari vince e stravince, ma anche anni difficili in cui guardarsi dai rapimenti, con il Drake prostrato dalla morte di Laura e dalla profanazione della tomba di Dino, mentre il prof. Carani deve lottare contro l’idiosincrasia verso gli ospedali di Ferrari e la settimana è scandita dal prelievo di sangue del venerdì che determina se si potrà o meno andare a pranzo con gli amici più stretti.
Enzo e Laura Ferrari, storia di due grandi pazienti
di Cesare Carani, Artioli Editore 1899 – 135 pp. – 22 €

by Luca Bonacini

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.